FOLLOW US

Cart

Il tuo carrello è vuoto

L'Italia siamo noi!

L'Italia siamo noi!

L’Italia siamo noi!

Oggi sono due mesi dal lancio del nostro brand “l’Avvocata ballerine da Torino” e ho preso spunto dall’ultimo numero, speciale, di Vanity Fair per il titolo di questa nuova massima.

Quella della quarantena è una condizione ormai a tutte noi diventata più o meno familiare. Abbiamo dovuto pian piano imparare a convivere con questa nuova condizione cui non eravamo di certo abituate.

Tutte noi ci alziamo al mattino presto e affrontiamo la giornata che si palesa dinnanzi a noi con grinta e tenacia. Diciamoci la verità, noi donne abbiamo tantissima energia. Spesso ci chiediamo dove riusciamo a trovarla e altrettanto spesso ci viene detto “le donne sono così: piene di mille risorse”. Insomma, non so voi, ma quando mi sento dire “sei una donna” penso subito come in queste parole risieda una grandissima verità. Ora in casa molte di noi tra: smart working, studio, lezioni di pilates o workout, cucina (chi non ha fatto una pizza in questo periodo?) chi ha figli è alle prese poi con i compiti, le lezioni e l’intrattenimento per  non parlare poi delle pulizie (quest’anno le pulizie di primavera direi che sono state belle approfondite vero?), cambi stagione dell’armadio e così via… vedono scorrere la giornata in men che non si dica.

Tuttavia stiamo già progettando tutte le cose che vorremmo fare una volta che ritorneremo alla nostra “quotidianità”.

  1. La filosofia del think positive.

Io ho adottato la filosofia del think positive – ovvero del pensare positivo.

L’ho adottata non perché sia doveroso adottarla ma perché ci credo fermamente, già da prima di questo lockdown. Quando mi trovo nel bel mezzo di una tempesta cerco subito di sfruttare più che posso il vento a mio favore. Il mio motto spesso è “Si deve partire con il vento in poppa!”.

Sin dal primo giorno ho capito che prepararmi come se dovessi normalmente uscire per recarmi a lavoro, truccarmi, vestirmi e dedicarmi il giusto tempo fosse la scelta giusta. Certo, sono naturali le giornate in cui si desidera per comodità indossare magari una tuta e possibilmente la più comoda di sempre. Devo dire che il cozy outfit - ovvero il vestirsi comodo - alla fine piace a tutte noi. A me succede la domenica, e ora mi sono imposta che sia solo quel giorno della settimana. L’ho denominata “la mia giornata detox”, per il resto della settimana mi comporto esattamente come se nulla fosse cambiato. Si può essere comode ma allo stesso tempo non rinunciare a essere cool. Non ci vuole poi così tanto!

  1. Guardarsi allo specchio.

Guardarsi allo specchio e vedersi ordinate e curate fa bene all’anima, e non solo.

Oltre al velo di trucco, il mio rossetto non manca mai. Così come non mancano mai le mie ballerine Avvocata ai piedi. Comoda, pratica e chic pur restando a casa. E quando mi guardo mi viene subito il buon umore. Ci penso e mi dico: ma basta così poco?

Ho capito che la mia giornata ormai è suddivisa in diverse parti.

Al mattino mi preparo e mi vesto da capo a piedi come se fosse una normale giornata lavorativa. Trucco e parrucco, outfit abbinato alle ballerine scelte e do il via alla mia giornata. Accendo il mio pc e parto con lo smart working. A metà mattinata non manca mai il mio spuntino e alle 13 sono già pronta a cambiarmi e vestirmi in tenuta da workout. Ammetto che prima ogni scusa era buona per non mettermi d’impegno; ora è quel momento della giornata che ho deciso di dedicare a me stessa e perciò cerco di non saltare mai. È una mezz’oretta intensa ma che vi assicuro consente di ricaricarsi per bene! Dopo questa mezz’oretta preparo il pranzo. Un break rigenerante e via torno al mio smart working sino alle 19 per iniziare la serata preparando una buona cenetta!

 

  1. Le ballerine anche in casa: la svolta!

La scelta del dedicarsi del tempo per me è stata la chiave di volta delle mie giornate. Non solo mettendomi rossetto e rimmel ma anche indossando le ballerine pur essendo in casa. Quando dico che le ballerine sono un vero evergreen non mi sbaglio affatto. Ditemi voi quale altra calzatura sia in grado di coniugare l’essere chic con la comodità più assoluta! A dire il vero per la scelta del mio outfit cozy in questo periodo parto proprio dalle ballerine. Scelgo il colore della ballerina e poi scelgo il resto. Voglio dire, con Alda Bluette in camoscio (la nostra ballerina a punta tonda – se volete potete scoprire tutti i venti colori disponibili qui sul nostro shop on line, sono uno più bello dell’altro!!) anche il più semplice total outfit blu è perfetto. Io l’ho abbinata ad esempio con un paio di baggy jeans a vita alta, una tee blu nevy e un maxi pull in cotone con bottoni gioiello. Mi sono subito sentita davvero powerfull!!

 

  1. L’Italia siamo noi!

L’Italia siamo noi! Quanto è vero! Più che mai di ora ci credo fermamente.

Quanto abbiamo maturato l’idea del brand “l’Avvocata ballerine da Torino” ci siamo rese subito conto di quanto desiderassimo più che mai creare un prodotto esclusivamente italiano!

Il nostro brand è nato il 20 febbraio, oggi sono esattamente due mesi. In realtà dentro di noi non si è mai spento l’entusiasmo che abbiamo avuto lungo tutto il periodo della realizzazione del nostro progetto. La ricerca che abbiamo fatto è stata davvero entusiasmante e soprattutto ci ha permesso di conoscere tante realtà italiane. Tutte realtà eccezionali, che lavorano con dedizione e passione, che hanno scelto di valorizzare il nostro paese. La nostra scelta è stata quella di sposare al 100% il nostro made in Italy, senza alcun dubbio. Tutto ciò ci ha permesso di realizzare le nostre ballerine grazie al lavoro dei nostri artigiani italiani con tessuti, pellami e cuoio esclusivamente italiani. Certo il risultato finale per noi è stato davvero sorprendente! Le nostre ballerine sono nella loro semplicità comode come desideravamo che fossero, indossabili tutti i giorni e tutto il giorno, disponibili nelle taglie dal 36 al 42 (il 35 e il 43 i nostri artigiani ce li realizzano su ordinazione).

L’Italia siamo noi, l’Italia è fatta di uomini e donne che stanno portando avanti i loro progetti, i loro desideri, i loro sogni. L’Italia è il nostro bellissimo paese, ricco di così tante bellezze da perdere la testa, ricco di storia, ricco di paesaggi mozzafiato e ricco di tante piccole realtà incredibili ed estremamente preziose.

L’Italia siamo noi! Non dimentichiamocelo mai, e quando avremo superato il lockdown supportiamo le attività che rendono l’Italia così incredibilmente unica. Noi orgogliosamente ne facciamo e ne faremo parte!

l'Avvocata

Condividi questo articolo

Vecchi Post Nuovi Post

Lascia un commento

translation missing: it.general.search.loading